Maldive, le 10 Cose da fare

Spesso quando si parla di Maldive, il primo pensiero è rivolto al colore cristallino del mare, ma il pensiero successivo, per tantissime persone è:

” MA COSA FACCIO UNA SETTIMANA ALLE MALDIVE, SU UN’ ISOLA IN MEZZO ALL’ OCEANO INDIANO??”

Bene, è giunta l’ ora di sfatare questo mito, si è vero Le Maldive sono piccole isole, e non atolli ( l’ atollo è formato da tante isole), ma una volta che metterete i piedi nella sabbia non potrete che innamoravi di questo paradiso.

Ma se ancora non siete convinti di partire per questa magnifica meta, ecco qua le 10 cose da fare assolutamente alle MALDIVE

 


PRENDERE L’ IDROVOLANTE

 

Anche se non si è ancora con i piedi sulla sabbia, eccovi pronti per una delle 10 cose da fare assolutamente alle Maldive !!
Prendere un idrovolante !
Una volta arrivati a Malè, a meno che voi non abbiate prenotato un alloggio lì vicino, dovrete raggiungere la vostra isola a bordo di un IDROVOLANTE, di solito i tragitti variano dai 20 ai 45 minuti, ma l’ esser a bordo di questi veivoli è una sensazione meravigliosa !
In media hanno 15 posti, la crew è composta da 3 persone, rigorosamente scalze.
Il decollo avviene in acqua, così come l’ ammaraggio.

Una volta a bordo il rumore dell’ idrovolante vi accompagnerà per tutto il tragitto, ma bastano dei semplici tappi per le orecchie per ridurre il problema del rumore.

La parte più bella di tutte ovviamente è sorvolare le varie isole ammirando i mille colori dell’ Oceano Indiano!

 


IMMERSIONI E SNORKELING

Purtroppo, essendo negli ultimi anni aumentata la temperatura dell’ acqua (a volte a 30 mt di profondità arriva anche a 29°), i colori della barriera corallina lasciano un pò a desiderare, ma per quanto riguarda la quantità e la varietà della fauna marina, rimarrete senza parole!

Quasi tutti i resort hanno un Diving center, che permette anche a chi non ha mai provato a fare immersioni, di avvicinarsi a questo mondo (il più delle volte la prima prova è anche gratuita), quindi vi consigliamo vivamente di provare, perché la sensazione di stare in acqua e poter “respirare” è davvero unica nel suo genere.

Per chi invece proprio non riesce ad immergersi per svariati motivi, c’ è la possibilità di fare snorkeling, che non è nient’ altro che una nuotata a pelo d’ acqua con maschera, pinne e boccaglio ( VI CONSIGLIAMO VIVAMENTE DI USARE LE PINNE, CAUSA CORRENTI FORTI).
Spesso lo si può fare in autonomia, nuotando davanti alla propria camera, ma alcuni resort organizzano escursioni giornaliere.


CENA SOTTO LE STELLE

Quante volte avete sognato di fare una cena in un posto super romantico unico nel suo genere?!

Le Maldive offrono anche questa possibilità, perché tra le varie cose che potrete fare, una che rimarrà sicuramente indimenticabile, potrebbe esser una meravigliosa cena a lume di candela, sotto un cielo stellato e i piedi sulla sabbia!!

 

 


APERITIVO AL TRAMONTO

Come concludere la giornata in spiaggia se non con un super aperitivo al tramonto?!

Certo sicuramente l’ aperitivo al tramonto lo si può fare in qualsiasi parte del mondo, è vero, ma volete mettere il poter ammirare il sole calare dentro l’ oceano mentre siete sdraiati su un lettino con 30°?!

 


BANCO DI SABBIA

Tra le varie meraviglie della natura che potete ammirare alle Maldive, ce n’ è una particolarmente insolita, perché non sarà mai uguale alla precedente.

Stiamo parlando dei banchi di sabbia che si formano in mezzo agli atolli. Questo fenomeno accade grazie alle correnti e alle maree oceaniche, ed è per questo che i banchi di sabbia che si formano, oltre a non esser mai delle stesse dimensioni, non sempre si possono trovare!

Comunque state certi che quando sarete in barca, lo riconoscerete subito, grazie al colore bianco della sabbia e all’acqua così cristallina da sembrare quasi trasparente!!

ASSOLUTAMENTE da non perdere !!

 


PESCA 

L’oceano indiano, oltre a regalare grandi emozioni quando ci si immerge, spesso regala grandi avventure anche quando si tratta di pesca.

Ovviamente non tutti i tipi di pesca, quelli più comuni alle Maldive sono la pesca d’ altura, il bolentino e la traina.

Pesca d’ altura

Alzarsi all’ alba per gli appassionati di quest’attività non è mai un problema.
Scegliendo questo tipo di pesca, si cerca di andare a prendere i Marlin o i Pesci Vela, anche se la sicurezza di riuscire a pescarli non c’è mai.
 Capita a volte di prendere qualche carangide, barracuda o addirittura di tornare sull’ isola a mani vuote!!

Molti resort quando organizzano le escursioni di pesca d’ altura, optano per il “tag and release” quando cioè i grossi pesci come Marlin o Vela vengono pescati, taggati e successivamente rilasciati in mare.

Bolentino

Consigliato se ci si vuole divertire anche con i più piccoli, più semplice ed economica rispetto a quella d’ altura.
Di solito si esce con la barca per l ‘ora del tramonto, e si torna circa due orette dopo, ma spesso si ha anche la possibilità di stare qualche ora in più.
Pescare a bolentino è totalmente differente dalla pesca d’ altura, perché ci si ferma con la barca in mezzo al mare, si getta la lenza con l’ amo e l’ esca, e si resta in attesa che qualcosa abbocchi !! 
Qui, se pescherete o meno, dipenderà dalla vostra abilità nel recuperare la lenza .. quindi siate rapidi ma non troppo !!

Traina

La pesca a traina è molto simile a quella d’ altura, ma a nostro avviso meno divertente, perché non si usano le canne, bensì dei rocchetti con le lenze, quindi sarà moto più difficile riuscire a prendere qualcosa di grosso.

 

 


ASSAGGIARE PIATTI TIPICI

Posto che vai cucina che trovi !
Se decidete di fare una vacanza alle Maldive, state tranquilli che quasi tutte le strutture avranno una cucina internazionale o, se siete fortunati, anche un’ ottima cucina italiana!

Il nostro consiglio però è quello di provare almeno una volta la cucina locale. Di solito viene proposta il venerdì che è la serata dedicata alla popolazione Maldiviana.

I piatti sono tutti molto speziati, noi essendo stati un po’ di tempo, li abbiamo provati più o meno tutti e non ce n’ è uno che non ci piaccia !!

I piatti più buoni in assoluto sono:

  • Mashuni: è forse il piatto più famoso della tradizione maldiviana, fatto con tonno, cipolla, cocco, peperoni, pomodori e hikandhi fai, il tutto accompagnato con pane non lievitato. Si mangia principalmente a colazione ma è buono sempre !
  • Boakibaa: sono sfiziosi fritti ripieni di pesce, riso, cocco e conditi con peperoncino e cipolla.
  • Kukulhu bis riha: specialità maldiviana di pollo con uova, patate e crema di cocco; il tutto insaporito con il curry.
  • Huni hakuru folhi: si tratta di un tipico dolce maldiviano; sono pancake fatti con cocco, zucchero, farina e latte. Ottimi sia a colazione, sia come dessert alla fine di un pasto.
  • Hikki Mas: sono dei filetti di tonno fatti essiccare, ottimi come snack.
  • Geri riha: pietanza a base di manzo fatto cuocere nel latte di cocco insieme al curry, un mix di gusti piccanti e saporiti.
  • Kandumahu mussanmaa: perfetti per una cena informale e saporita, sono degli involtini di tonno con foglie di palma, curry e cocco.
  • Theluli mas:  probabilmente il piatto preferito dai maldiviani, consiste in un bel fritto di tonno, insaporito con una moltitudine di spezie che variano da isola a isola.
  • Saagu bondibai: dolce tipico dell’arcipelago, essenziale quanto buono, che si presenta come una sfera di riso e zucchero.
  • Kaliyaa Birinjee: i pescatori maldiviani cucinano spesso questo piatto, perché semplice, ma molto saporito. In sostanza è riso con cipolla, aglio e spezie a volontà, tra cui zenzero, cardamomo e cannella.

 


MASSAGGIO

Se prendere il sole tutto il giorno non basta a rilassarvi, ci pensano i massaggi delle Spa.

Quasi tutti i resort hanno una Spa con uno staff super gentile, pronto a coccolarvi e a farvi rilassare.

Ci sono una miriade di tipi di massaggi tra cui potrete scegliere, anche se non siamo grandi amanti del genere dobbiamo dire che è davvero una sensazione piacevole, se poi lo si fa fronte mare, bhe, non resta che provarlo!


ESCURSIONE IN BARCA

Quando siete in vacanza alle Maldive dovete dedicare almeno un giorno alle escursioni in barca.
Generalmente possono durare mezza giornata ( 10-14) o tutto il giorno ( 10- 18). Si può uscire con un Dhoni, che è la tipica imbarcazione maldiviana oppure con una speed boat (I cui prezzi ovviamente saranno diversi) ! 

Di solito durante le escursioni si fa snorkeling in posti raggiungibili solo con la barca, non solo, è spesso possibile “approdare” su una splendida isola deserta o in qualche laguna dall’ acqua ancora più cristallina, per fare un magnifico bagno e ovviamente poter scattare milioni di foto !!

 


NUOTARE CON LE MANTE

Uno degli incontri più emozionanti che si possano fare alle Maldive quando si fanno immersioni o uscite snorkeling, è senz’ altro quello con le mante, da non confondere con le razze, son due animali squaliforme, ma ben differenti!!

Poter ammirare le Mante “danzare” in acqua è uno spettacolo che lascia senza fiato, la loro dimensione può intimorirvi, ma non correrete nessun tipo di pericolo perché sono innocue. Quando le inconterete, rimarrete affascianti dal loro dolce movimento, ne siamo certi!!!

 

Se avete bisogno di qualche info, scrivetecele qua sotto !!

Lascia un commento